Ciao Forgini!!!! La primavera è alle porte, le giornate si allungano, la temperatura fuori sale e si esce dal letargo. Che ne dite di partire per un weekend?!? London is always a good idea!!!

La nostra collega Sissy, che ha la fortuna di vivere in Inghilterra, nel redazionale di questo mese ci ha raccontato la sua esperienza culinaria e ci ha introdotto nel favoloso mondo della cucina inglese che non è fatto solo Fish & Chips e pudding! Se avete in programma un viaggio nell’UK, cari lettori, dovete assolutamente leggere i suoi e i nostri consigli!

Non si può iniziare che parlando della Full English Breackfast che per gli inglesi è il pasto principale della giornata, in quanto il pranzo prevede solo un veloce spuntino. La colazione è quasi sempre servita come unica portata e nel piatto troverete, oltre al pane tostato, uova strapazzate, bacon, baked beans (fagioli in salsa di pomodoro) e salsicce di maiale. Altre specialità possono essere bubble and squeak (frittelle di patate e verdure), hash browns (frittelle di sole patate) o hot buttered smoked fish (pesce affumicato ripassato al forno con burro). Il tutto accompagnato da una tazza di the o caffè e succo di frutta.

Per quanto riguarda i piatti principali,che potrebbero accompagnare le vostre cene , vogliamo darvi altre proposte oltre a quelle di Sissy.

SHEPERD'S PIE: da non confondere con le tradizionali pie a tortino. Si tratta di un pasticcio gratinato di ragù d'agnello con carote e piselli, ricoperto da uno strato di purè di patate.

SAUSAGES AND MASH: letteralmente salsicce e purè di patate. La carne è quasi sempre di maiale ma a volte la propongono anche con quella di cinghiale. Il tutto inondato dalla famosa gravy sauce.

CHICKEN TIKKA MASALA: paradossalmente considerato uno dei piatti tipici della cultura britannica nonostante l'influenza indiana. Si tratta di pezzi di pollo al curry con salsa di pomodoro e yogurt. Ne esistono oltre cinquanta varianti.

CUSTARD: paragonabile alla nostra crema pasticciera è da servire in coppa accompagnata da biscotti o frutta. Serve inoltre per farcire crostate o in accompagnamento alle torte.

TRIFLE: dolce al cucchiaio da servire freddo, progenitore della nostra zuppa inglese.Viene fatto con fette di torta imbevute di vino e una crema a base di uova e latte.

Se non riuscite a farvi invitare a cena da una famiglia inglese, non vi resta che andare a provare tutte queste squisitezze, in uno dei tantissimi ristoranti inglesi a Londra o meglio ancora in un pub, più economico e genuino rispetto ai primi.

Ma se volete provare un esperienza davvero unica non potete non andare nel ristorante del famoso chef stellato Gordon Ramsay, il RESTAURANT GORDON RAMSAY, Royal Hospital Road 68,Londra SW3 4HP. Il primo dei sui 28 ristoranti sparsi in giro per il mondo. Complessivamente hanno ottenuto 12 stelle Michelin e questo è il più premiato ed importante di tutti.

Gordon Ramsay

Gordon Ramsay

Insomma non vi resta che preparare la valigia, partire e... buon appetito!

Kiss Kiss dalle vostre InfrigoVeritas Anna e Georgia!!






6 Comments