Trinity War: La guerra della Trinità

 

Ok...ma quale?? La Trinità del Peccato?? La Trinità delle 3 Leagues? Batman, Superman e Wonder Woman??

Questa è la domanda che ci pone l'attuale serie terminata con l'albo 26 di Justice League, ovvero che cos'è esattamente la Trinity War?

 

Ho voluto partire così diretto apposta, perchè penso sia delle saghe più belle che DC abbia sfornato negli ultimi tempi(la prima, PER FORZA, resta Morte della Famiglia su Batman) e che mi ha affascianto non poco, partendo dalla release di Justice League America (gia trattata qualche mese fa) e l'inserimento della Società Segreta dei Supercriminali.Pian piano la matassa si dipana, in un tragitto lungo quasi sei mesi che ci ha tenuto compagnia e col fiato sospeso.

Mi ha fatto apprezzare anche la Justice League Dark, quella ai più sicuramente meno conosciuta, e ho riscoperto personaggi che pensavo sinceramente solo di supporto, quali John Constantine( dimenticatevi la versione cinematografica di Keanu Reeves...anche se l'irriverenza comica è la stessa), Zatanna Zatara e Dead Man, diciamo non proprio le controparti di Bruce Wayne, Wonder Woman e Superman.

 

HISTORY

 

La storia si snocciola tutta intorno alla comparsa di Pandora e del Vaso, alla disperata ricerca di Superman in quanto ritenuto unico essere al mondo in grado di aprirlo e liberare così Pandora dalla maledizione e allo stesso tempo di riuscire a risigillare i Sette Peccati all'interno.

Oltre al Vaso, altro artefice alla base della storia è Shazam, il mortale più potente del mondo, lungo un percorso spin off precedente alla Trinity War, dove riesce a sconfiggere la sua nemesi Black Adam, e decide di andare in Khandaq per seppellire le ceneri del defunto arcinemico, ignaro che la presenza di un metaumano in quello stato non viene presa per quello che è, ma per un'invasione e quindi gli si scatena contro tutto l'esercito che ovviamente inziai a fargli fuoco contro, e Billy essendo comuqnue un ragazzino inizia a rispondere per le rime, fermato dall'arrivo della Justice League al completo.

Nello stesso momento l'altra League, la JLA, arriva nello stesso posto e qui avviene il fattaccio che scatenerà tutto il susseguirsi degli eventi...il Kryptoniano uccide il Dottor Light, per sbaglio ma non si capisce come, e immediatamente cominciano a surriscaldarsi gli animi e a volare fendenti dappertutto.

Tutto questo viene presentanto da Geoff Johns come una voce fuoricampo che risulta poi essere Madame Xanadu, la chiaroveggente della JLD, sotto forma di lettura delle carte per una sconosciuta presentatasi da lei, che si rivelerà essere Plastique.

Superman viene rinchiuso di conseguenza nel carcere dell'ARGUSS sotto sorveglianza mentre gli altri eroi tentano di capire come trovare una soluzione; mentre Diana si reca al Tempio di Efesto ad Atene in cerca di una risposta dal fabbro degli dei, si palesano gli altri due componenti della Trinità del Peccato: lo Straniero Fantasma e Question.

Il primo si presenta come figura eterna che osserva il flusso degli eventi e si palesa solo in momenti di elevata criticità, metre il secondo fa da filo conduttore tra la propria missione, ovvero capire chi sia veramente egli stesso e come assistente nella ricerca di un aiuto per Superman.

Ed è proprio Question a liberare Clark dalla prigione, con la promessa di fargli vedere chi è stato il vero artefice dell'uccisione del Dott. Light; Wonder Woman torna da Atene con notizie non rassicuranti, il Vaso non è stato creato dalgi Dei ma era presente da molto tempo prima di loro ed era stato abbandonato tempo addietro, si confronta quindi con John Constantine e la Justice League Dark, la branchia più dedita la misticismo e alla magia rispetto alle altre due Leagues.

Giunti alla casa del Mistero di Constantine, cercano di trovare una soluzione e nel frattempo arrivano anche Batman con lo Straniero e Zatanna, si dividono in due gruppi: chi va con l'amazzone per salvare Superman da una lenta morte, e chi con l'Uomo Pipistrello per scovare più indizi possibili sulla morte del Defunto Arthur Light.

 

Si viene a scoprire che mentre le Leagues erano in Khandaq, nello stesso momento e nello stesso stato era presente anche il dottor Psycho, un telepate criminale.

Istantaneamente viaggiano verso la sua base segreta sottoterra, e Martian Manhunter cerca tramite i suoi poteri psichici di ottenere informazioni su cosa sia successo alla base ARGUSS dove il cadavere del Dott. Light è stato fatto esplodere causando ingenti danni e feriti.

Batman insieme allo Straniero compiono un viaggio oltremondo per andare nelle vicinanze del paradiso per interrogare lo spirito di Light su cosa sia successo, senza però ottenere alcunchè!

Pandora torna a farsi vedere dopo la latitanza, andando da Lex Luthor con il vaso proponendogli di aprirlo, viene fermata dalla squadra di Diana che piuttosto di lasciarlo nelle mani di Luthor, se ne appropria e viene corrotta dall'essenza del vaso.

Zatanna individua una fonte energetica vicino ad Atene,dove si scopre Madame Xanadu sia rinchiusa sotto il tempio di Efesto e si teleportano li; Shazam viene riportato da Constantine dove si trova il Vaso, e dopo aver colpito WonderWoman per prenderlo, raccogliendolo crea un'aura e un'esplosione di magia tale da sconquassare i piani mistici, e il suo costume diventa nero, come quello che fu di Black Adam, e viene posseduto e corroto anche lui.

Dead Man che era con Batman viene stordito da questa esplosione mistica, e tramite lui riescono a rintracciare la rapita Madame Xanadu e a ricongiurgersi al resto degli altri eroi.

Pian piano la malvagità del Vaso sta corrompendo tutti quelli attorno, e si scatena una lotta tra i membri del team di Diana e del team di Bruce Wayne per prenderne il possesso..l'unico che sembra immune agli effetti malvagi è lo stesso Constantine, lui stesso definito "senza speranza" e quindi senza èpossibilità di venire corrotto, ma malauguratamente si ritrova conto tutti i membri delle tre Leagues, che si combattono a vicenda sotto l'influenza del potere del Vaso.

Xanadu nel frattempo spiega che il vaso non è magico, ma è un dispositivo scientifico che apre un portale verso un altro mondo, e durante la lotta viene fatto cadere e perde temporaneamente i suoi poteri malefici..

Firestorm riesce a individuare una traccia di Kryptonite all'interno di Superman,Element Woman si trasforma in ossigeno e viggia nel flusso sanguigno dell'Azzurrone fino a risalire al cervello, e qui trova una scheggia di Kryptonite conficcata in un nervo.

Il Vaso viene raccolto dall'Outsider, colui che aveva tramato tutto, e rivela tutti i retroscena della guerra: la spia infiltrata nelle League è Atom, lei è stata durante gli scontri in Khandaq a infilare quella scheggia nel cervello di Superman, attivando inconsciamente i suoi poteri e uccidendo quindi Light e causando l'agonia dolorosa di Clark.

L'Outsider attiva il vaso, aprendo il portale verso un altro universo da cui escono 6 figuri molto simili ai nostri membri della JL, Owlman, Ultraman, Superwoman, Johnny Quick, Power Ring, Deathstorm e Atomica, ovvero la Atom della JLA, mentre Outsider si rivela essere Alfred, il maggiordomo di Owlman..questi personaggi sono la rappresentanza del Sindacato del Crimine del loro pianeta, e quindi finalmente all'ultima pagina si scopre a cosa viene riferita la Trinità..a Terra-3, l'universo alternativo, e questi sei SuperCriminali reclamano la Terra come proprietà del Sindacato, in quello che si rivelerà essere il preludio alla prossima saga DC, ovvero Forever Evil!!

 

CONSIDERAZIONI

Beh a me è piaciuta molto, un colpo di scena che sinceramente non mi sono aspettato, ogni volta che finivo un albo non vedevo l'ora che arrivasse il mese successivo per andare avanti con la trama, disegni fantastici, lo storyboard creato da Johns degno di una produzione Hollywoodiana, la sicura riscoperta e ribalta data alla JL Dark che è sempre stata in disparte nelle testate maggiori di DC.

Dovessi fare un paragone, sinceramente al momento le storie DC superano per qualità quelle Marvel, sarà per la caratterizzazione superba dei personaggi, ma gli autori che stanno lavorando al momento per DC stanno facendo davvero un lavoro ottimo!

 

Da leggere assolutamente, se siete appassionati di Batman o Superman, e anche se non lo siete è uno stand alone da non perdere!

 

Spero di avervi intrigato almeno quanto Johns ha fatto con tutti noi lettori!

 

Noi ci si rivediamo il prossimo mese..chissà cosa ci sarà nel Vaso di Agosto....

 

Lorenzo Ferrari

Comment