Visto il periodo di saldi in questo numero vi parlerò di shopping! Come farlo e farlo in modo intelligente! Su internet troverete tante informazioni su questo argomento, cercherò di darvi qualche informazione in più, non solo da cliente e da ragazza alla quale piace il mondo Moda, ma anche da un punto di vista più professionale!

Analizziamo il tutto per punti:

1.       FATEVI DUE CONTI!

Prima di andare a fare shopping si deve sapere quanto si può spendere in base alle proprie finanze, mettetevi un budget che può coprire le spese di ciò che realmente vi serve comprare e se potete aggiungete qualcosa in più per qualche extra; ATTENZIONE... ho scritto QUALCHE!!

Per fare quindi uno shopping mirato serve prima dare uno sguardo al proprio armadio!!

2.       VESTITEVI COMODI!

In previsione dello svestirvi e vestirvi un pò di volte per provare i vari abiti e scarpe scegliete un abbigliamento comodo, facile da togliere e mettere, ad esempio un vestitino, gonna o pantaloni e t-shirt, per i ragazzi t-shirt e pantaloni, scarpe ovviamente facili da togliere e mettere.

3.       MAKE UP ED ACCONCIATURA!

Con questo punto non intendo che dobbiate uscire di casa come se foste appena stati dal parrucchiere, ma di uscire di casa sistemati, con i capelli pettinati e per le ragazze con un trucco neutro, che così potrà abbinarsi bene con tutti i vestiti che proverete senza condizzionarvi ad un solo stile.

4.       IL GIORNO GIUSTO!

Quando andare a fare shopping? Scegli un giorno in settimana, se non puoi perchè lavori e quindi puoi solo nel weekend, cerca di andare la mattina in orario di apertura oppure in orario pranzo e cena, alcuni negozi soprattutto quelli nei centri commerciali rimangono aperti fino a tardi. Inoltre cosa molto importante, vai con un buon umore, non andare quando sei triste perchè ogni cosa che proverai non ti piacerà e alla fine sceglierai qualcosa giusto per.... o tornerai a casa a mani vuote ancor più triste!

5.       PRENDITI IL TUO TEMPO!

Fare shopping deve essere un piacere, non una corsa a chi arriva prima e provarsi mille indumenti per poi scegliere a caso perchè si è di corsa, questo è importante perchè prendersi del tempo per fare shopping serve a spendere bene i propri soldi, scegliere con cura i vestiti che in futuro andrete ad indossare senza sbagliare taglia, abiti con forme non adatte alla vostra silouette, o capi difettati; prendetevi il giusto tempo per poter scegliere in primis le cose che vi servono, per provare le vostre scelte e capire se il prezzo è adeguato e davvero vantaggioso come in periodo di saldi dovrebbe essere per le cose che volete comprare.

6.       ATTENZIONE! NON SIATE SCIOCCHI!!

Alcuni negozianti tendono a variare di pochissimo o di lasciare lo stesso prezzo che c’era prima dei saldi mettendo etichette fasulle, ad esempio: se originariamente la t-shirt costava 20 euro cambiano il prezzo in 30 euro che scontata arriva a 20. Per fortuna non sempre accade, ma state comunque attenti.

Fate attenzione anche a capi delle stagioni precedenti che vengono proposti come nuovi! Se ci fossero alcuni capi di stagioni passate il prezzo deve essere davvero vantaggioso, se no non è un’affare! In ultimo ma per questo non meno importante, controllate che non ci siano difetti di fabbricazione o buchini vari, che le cerniere funzionino e che non manchino bottoni, se poi dovesse essere l’ultimo modello e non ce ne sono altri beh... sicuramente un bottone potrai anche cucirlo tu, o una sarta sarà sempre a tua disposizione!

7.       SCARPE!

Per quanto riguarda le scarpe se volete davvero fare un acquisto giusto, il mio consiglio è di guardare la qualità, che molto spesso è associata ad un prezzo un po' più alto, ma spesso e molto probabilmente sempre ne vale la pena. Camminare con scarpe piccole o grandi, che fanno sudare il piede e non hanno una buona traspirazione fa male non solo ai vostri piedi ma anche alla vostra postura e al vostro corpo in generale.

8.       MERCATO!

Il mercato non è un brutto posto come tante persone pensano, si possono trovare bancarelle di bassa, media e buona qualità anche qui bisogna solo saper guardare bene cosa viene venduto, come è cucito un capo, che tessuto è stato usato e così via; molti di voi forse non sanno che chi ha un negozio d’abbigliamento si rifornisce negli stessi posti di chi fa il mercato, solo che avendo un negozio hanno spese più alte di gestione del locale e quindi lo stesso vestito nel negozio costa di più! Inoltre ci sono delle bancarelle che vendono capi di marca a prezzi bassissimi questo perchè o sono stati svenduti poichè di stagioni passate o perchè fallati, qui mi ripeto controllate ciò che comprate!

 

9.       Ultimo consiglio DIVERTITEVI!!! Ed andate con un’amica/o fidato che sa darvi un reale giudizio o consiglio su come state con quello che indossate!

 

 

Buon shopping! Al prossimo numero! 

 

Tatiana Fusi

 

immagini:

http://cdns2.freepik.com/foto-gratuito/le-ragazze-dello-shopping-illustrazione-vettoriale_53-9614.jpg

http://mycitygossip.com/toronto/wp-content/uploads/2014/01/girls-shopping-istockhires3.jpg

Comment