So di avere volutamente scelto un titolo potente e provocatorio, ma questo mese andremo esplorando un territorio difficile, quasi fangoso nella sua morbosità: parleremo della differenza che intercorre tra tecnologia e risultato.

Questo argomento è spinoso, insidioso e dannatamente divertente, perché se si riesce a mettere da parte l’ego, le stupide diatribe tra marche di prodotti, la superficialità e l’atteggiamento da fanboy che spesso possiamo osservare (specialmente sui forum) ed allontanarci per osservare con occhi neutrali la situazione, ci possiamo rendere immediatamente conto della situazione, della sconcertante realtà che alla fine è sotto gli occhi di tutti quelli che la vogliono vedere: la fotografia è questione di sensibilità e/o tecnica.

Non voglio partire scrivendo di come in questo ultimo ventennio la tecnologia, a livello fotografico e non, sia cresciuto in modo abnorme, ma seppur conscio di questa cosa, preferisco fare un passo indietro, letteralmente rispetto al mezzo usato e concentrare la mia attenzione su chi sta dietro la fotocamera.

 

Recentemente mi è capitato di discutere con molte persone su quale fosse la miglior fotocamera o quale fosse la marca migliore; nella maggior parte dei casi io mi sono chiamato fuori, riconoscendo i pregi di una certa macchina ma sempre tenendo a mente la cosa principe: chi sta dietro fa la differenza!

 

Di seguito potete osservare due diverse slideshow di fotografie, prese da Flickr e che rappresentano benissimo questo concetto.

La prima slideshow è questa:

E ora la seconda slideshow:

Bene, una volta osservate queste foto cosa salta all’occhio? Che il secondo gruppo di foto è decisamente superiore come qualità, tecnica e sensibilità.

Ma volete sapere il piccolo, sporco segreto?

 

La seconda slideshow proviene da fotocamere entry level!

 

(Breve nota per i profani: le entry level sono reflex o mirrorless che presentano le funzioni base, spesso molto potenti, con ottimi sensori e processori in grado di elaborare velocemente le foto catturate, ma che a differenza delle fotocamere professionali, sono orfane di molte personalizzazioni e settaggi, hanno una minor velocità di scatto e un sistema di messa a fuoco e di lettura dei valori meno preciso e performante.)

Come potete osservare la prima slideshow (che proviene da fotocamere di alto profilo come Canon 5D Mark III o Nikon D800) sono banali, scontate e prevedibili, senza nessuno spunto personale che le renda belle o memorabili, lasciandoci poco e niente; le foto della seconda slideshow sono di qualità migliore e non perché scattate con una macchina migliore, ma perché dietro ogni foto pare esserci un'idea o un'emozione.

Come detto alcune caratteristiche tecniche sono a favore di chi fotografa, ad esempio un professionista dello sport amerà una DSLR con tempi di scatto brevissimi ed un’alta tolleranza agli ISO bassi, come un ritrattista apprezzerà magari un sistema di messa a fuoco a 64 punti e via dicendo; dove non si arriva con il talento ci si può mettere una pezza con la tecnica ma questa sarà sempre in favore di chi la conosce e non di chi si affida alla tecnologia che possiede.

In definitiva, esiste una migliore fotocamera? Esiste una marca migliore? Esiste, esiste, esiste? No, esistono prodotti più affini a quello che ci serve di altri, ma esiste la tecnica ed il talento ed esistono scuse.

 

(poi esistono obiettivi ed obiettivi ma di questo ne parleremo più avanti) ;)

 

Mattia Corbetta

 

Crediti immagini

https-//www.flickr.com/photos/francorostan/6886755049/in/photostream/ 

https://www.flickr.com/photos/rb_photography/4806504655/in/photolist-8jJAnV-8idWwE-6AEQbZ-7rjafd-hyMESA-dJ4xZW-bmhpMM-9sk7jy-7cHLY3-gL2mGE-8uqEBJ-aWbHPx-94djdZ-boRSpZ-84SUd2-eb1Ybe-7rjbmN-7rj9Mj-gUeCcB-bWek9T-8SwGXR-dsX5Ty-dhTzfv-6LRrTA-76cX36-8HNUXX-7rfeM6-7rfeMz-hnzJMN-76gUeS-76gTXU-7sa2u1-e759z6-7rjaos-9sk751-7Lk6fN-fvh4Nd-93JXtX-dgdMsU-8unzf4-fAqfSW-7o1Wwu-dbpEzG-9Z9ata-7gDNxv-9MK63b-joG6eM-dDDETa-9LCgEi-bU7R6M

https://www.flickr.com/photos/ikonvisuals/4004186522/in/photolist-76Qv9E-4sTSGS-2VbJZY-vDyMN-6nZWWW-6ajLXs-68iEk4-62Whc7-6oD6HP-cem3SQ-4DXiWJ-6DXBZx-69jMbP-6UX5Uj-8nxMCY-4zijHh-6FMpsY-6D4X65-6hsduh-6DuVnV-6zMSng-7TgMc7-2LBp2Q-4qLL6W-65UJXa-4qvdV6-6E1b6p-7wtf3m-4LZJuG-6Q7Cz7-4m51A3-gyS7nG-6c3apu-6oe7XA-6EJMAG-4G7N33-LiS5R-6f6w8P-6P18WK-6VXRbY-66f1qN-6jcGLx-6Epogu-684ZH4-6H2Hsb-cRWUyd-5u1xR3-6G2KmW-691D6J-5nLqMt

https://www.flickr.com/photos/gregeigsti/7763356926/in/photolist-d3yyYu-fY8e8B-njHFBt-cQ2exu-fSKAFP-bF3cxx-gRW1Mx-jmZoH3-buTR1j-buTSaC-i6YE5f-fuyCHN-bJVv6v-fSKfZL-jSLG5R-bsLZAf-fCRU9N-fAuoty-i2Asgd-k3Mug8-c4mjnu-brjkEC-ej5vcY-cD1ywL-i8cbLH-bFUJNp-k3MuVz-cdPbXC-bsv7fN-jgnbSP-bsZSYJ-bFUJUT-do6NZs-bYiSDY-jRRd3g-buzPrU-hwn95v-cL5t5y-bHuzNz-evVcNV-i2BcR6-e5ad3T-dat1mP-jmXi9t-jmX5sY-itjP4u-bHdd3n-bHuAUD-bFokm4-bVWKFu

https://www.flickr.com/photos/fina_foton/9429014366/in/photolist-fndatd-bGGD4R-buQkAU-noLQvs-eXzXta-e3ZaYE-fb4H7U-e2a1pq-btZdnL-itjAzn-k3PhH5-fqx3ez-bHNCox-dy4hUN-dULZQr-bHNDwr-eXMh11-iWZSQB-buzQJS-bHuAmn-hjQYop-o6aMiC-dEYhEc-j7NTHS-e2rHTH-dT4XGh-dTiHQJ-junDMH-iQULFw-bECMN2-dDwPoo-gqwpep-dvCwbQ-bGR2en-kbGaD1-kJ4BRJ-buzNRY-nGyjPC-bvmmvS-nQFQhr-j65Qr3-dvwWuD-ej48v4-bDwwdj-bu9qnb-o2Cds4-bqEaR3-buTSSh-fcNwcj-dTd5HV

https://www.flickr.com/photos/fina_foton/13496044133/in/photolist-eynkPL-hjRpUd-eeeeAF-hLSRKA-hB2unN-c8Eu1Q-fTzsyj-ee2cjz-mP2Hik-gKWjpV-jYh83t-cMPaZs-cpvd45-eVZ9GD-dF4eBh-i7LEHV-hL1j9g-ijEduA-bW6Aro-fE35or-dw1Xab-eeH2y4-myAKJ6-fAHS42-fMSpZu-dSVkXZ-jFQt76-edVrEG-jHo4i2-cwe9T3-ej9jCs-hu7JKr-edkaRQ-mvGjdp-hoqqkj-emxugV-icR6B7-hTb8e1-nKWjEG-k1x6Xk-czULys-fJB4yN-dY3EoL-dVwAFK-jQ61wz-jvhw8F-kiDRva-ksqfZX-dHYrZz-mMGZca

Comment