Prima di tutto mi presento, come è giusto che sia. 
Sono Valentina, ho (quasi) 28 anni e lavoro per una grande azienda di abbigliamento. 
La moda è una mia passione, ma ciò che ha rapito il mio cuore fin dai tempi delle superiori è l'arte, l'arte in tutte le sue forme, ma soprattutto l'arte che si manifesta nel design e nell'arredamento. 
Dopo aver studiato design e arredo presso un'accademia di Milano, ho mantenuto vivo il mio interesse sbizzarrendomi nell'arredare casa mia e quella di amici, perdendomi per ore tra mercatini vintage per scovare "pezzi forti", aggiornandomi attraverso fiere e mostre. 
Proprio per questo ho deciso di scrivere il mio primo articolo su un evento cardine della mia città adottiva, Milano. 


La primavera, quest'anno, ci sta facendo assaporare colori e profumi che non apprezzavamo da tempo e anche Milano si veste di nuovo per rendere ancor più entusiasmante uno degli eventi simbolo della città: Salone e FuoriSalone del Mobile. 
Tutto è in fermento da alcune settimane ormai, cittadini e turisti nostrani e non attendono con trepidazione gli eventi che saranno proposti, soprattutto quelli del FuoriSalone, che permettono di visitare una Milano insolita e ancora più accogliente e ricca di stimoli. 


Le aspettative sono alte poichè per un evento simile l'innovazione deve essere una colonna portante, e una delle novità di cui ho letto e che ho apprezzato maggiormente sarà una sorta di "open day" di dimore private per vedere nella realtà il design, e non solo in negozi e showroom. 


Non meno importanti saranno gli eventi che si snoderanno tra Brera e Via Tortona, i quartieri della città che amo maggiormente in questo periodo dell'anno. 

Un'altra iniziativa proposta per avvicinare un pubblico sempre più ampio all'arte e al design  prevede che durante la settimana del mobile e del design, l'ingresso ai Musei Civici  di Milano è offerto dal Salone. Dall' 8 al 13 aprile i visitatori della fiera, cittadini e turisti possono entrare gratuitamente al Museo del Novecento, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale, Musei del Castello Sforzesco, Palazzo Morando, Acquario Civico, Galleria d'Arte Moderna, Museo del Risorgimento.


Ora non ci resta che aspettare, il countdown può cominciare... 
Save the date: 
8-13 Aprile 2014 


Valentina Poerio

Comment