Questione di Karma.

Alcuni giorni fa, parlando con un vecchio amico, si parlava di crescita, di superare i momenti così così per concentrarsi sulle cose importanti per se stessi, di essere un po’ egoisti e riprendere il controllo della propria vita a discapito di quello che può accadere attorno e dentro di noi.

Il signor S (da ora in poi lo chiameremo così) in un momento di vero e proprio sconforto ha detto una frase che mi ha colpito in modo particolare

“..mi è capitato questo per colpa del Karma, ho fatto cose per cui ora il Karma mi punisce con la stessa moneta.”

Ecco, proprio su questa frase vorrei focalizzare l’attenzione.

Esiste il Karma? Credete nel Karma?

Personalmente credo nel Karma, credo che esista una correlazione diretta tra le nostre azioni e quello che torna indietro dalla vita, una sorta di equilibrio dell’equazione. Ad ogni azione, insegna la fisica, corrisponde una reazione uguale e contraria.

Penso che le nostre decisioni influiscano su questa equazione e che poi essa in qualche modo cerchi di ristabilire l’equità ma c’è un confine molto labile tra: mi capita questo come conseguenza alla mie azioni e mi capita questo per colpa del Karma.

Spesso si imputa al Karma tutta la colpa di quel che può succederci, ma alla fine si rischia di dare troppo peso a questa cosa, come se noi non fossimo i primi responsabili di quel che ci accade o come se la vita sia in realtà il prodotto di una serie casuali di avvenimenti. Il Karma diventa una sorta di scusa universale. Puntare il dito contro il Karma spesso ci solleva quasi dalle nostre o dalle colpe altrui.

Credo che sia importante nella vita agire nel meglio delle nostre possibilità, cercare di non causare “brutto Karma” ma per noi stessi, per poter essere a posto con la coscienza e fare del mondo un posto migliore; parafrasando Michael Jackson “se vuoi cambiare il mondo, guardati allo specchio e sii il cambiamento”.

Voi cosa ne pensate? Credete nel Karma? in cosa credete? Lasciate un commento qui sotto e vi auguro come ogni mese una buona lettura.

 

PS: da questo mese ci sarà una piccola novità, un ritorno a molti (me compreso) gradito: Emanuele abbandona la via scritta per tornare a fare ciò che sa fare meglio, il Dj, per cui da questo mese la rubrica musica subirà una modifica e ritorna sotto forma di Forge Radio Remake.

 

Mattia Corbetta

4 Comments