La rinascita, la riscoperta, la vita che risorge dalle ceneri del freddo.

Ogni anno la sensazione della primavera che torna a scaldarci la terra ed il cuore mi lascia sempre una sensazione di gioia e di speranza e che, nonostante tutto, ogni cosa si supera.

Ma la primavera non porta solamente la rinascita della natura ma anche il risveglio dei sensi, la voglia di uscire, la curiosità. Come occupare quindi il tempo libero se non correndo e giocando in un bel  prato, visitando mostre, facendo un viaggio o cucinare qualcosa di nuovo ed inaspettato per poi gustarlo magari in un picnic.

Ogni nostra piccola azione determina il nostro umore e bisogna porsi verso la vita in modo positivo in modo che, da ogni cosa anche piccola, riusciamo a vederne solo il meglio, il bicchiere mezzo pieno.

Io vi auguro una gioiosa e solare primavera, fuori, nella natura e a scoprire il mondo.

Mattia Corbetta

2 Comments