Eccoci qui per il nuovo articolo di forge of talents di Aprile inerente al mondo moda!

E’ ormai primavera inoltrata e questa è la stagione nella quale si risvegliano tutti i sentimenti lasciaiti in letargo per l’inverno. I fiori cominciano a sbocciare e gli alberi, pieni di colore, danno vita ai nostri viali riattivando i nostri sensi sopiti e dandoci una sensazione di rinascita. Tutto è pieno di vita e il sole ci sveglia il mattino filtrando dalle finestre e accarezzandoci dolcemente per accompagnarci fino a fine giornata.

Scusate se mi sono lasciata andare in questo preambolo di emozioni e felicità che volevo condividere ma aveva uno scopo ben preciso! Niente più di questo è di ispirazione per un’artista! Si vede arte ovunque nella natura e in tutte le stagioni ma... beh la primavera è un’altra cosa! I giardini si vestono di colori di ogni tipo, si profumano del delicato odore delle peonie,  Il glicine si arrampica su archi e pareti e scivola sopra le nostre testa ... Tutto è vestito di natura e questo non può che rendermi ispirata ed entusiasta della vita!  

Questa è anche la stagione più gettonata per i matrimoni e , in quello che resterà uno dei giorni più importanti della nostra vita, spetta a stiliste e sarte l’arduo compito di trovare la giusta armonia tra vestito e persona rispettando gusti, temi, sogni , aspettative e caratteri! Si, caratteri! Perchè il lavoro dello stilista richiede, sempre più sovente, di dover entrare nella mente della persona che si ha davanti per capirne le debolezze, le incertezze , le paure e arrivare a scioglierne i nodi per sviluppare , come un pittore fa con la sua tela, la perfetta unione che dia valore a a tutte le caratteristiche personali.

Le richieste sono sempre delle più disparate e i modelli non sono mai gli stessi , possiamo però provare a racchiuderli tutti in quattro grandi categorie che poi ognuno andrà a personalizzare secondo le proprie preferenze:

1.       Linea ad A e stile principessa:

Per chi ha un fisico con spalle strette e fianchi larghi, questi sono i modelli maggiormente consigliati in quanto il punto mettono in risalto la vita e, la gonna, allargandosi e scendendo a campana nasconde le forme in eccesso.

 

2.       Stile impero :

Lo stile impero è quello maggiormente indicato per chi ha un fisico detto “ a mela “ ovvero le tre circonferenze seno – vita – bacino sono simili se non uguali. Questa tipologia di abito ha la caratteristica di avere la vita molto alta ( appena sotto il seno ) ed è spesso abbinato ad una scollatura importante, in modo tale da risaltare le forme del seno stesso.

 

3.       A sirena :

L’abito che preferisco in questo periodo! Consigliato per chi ha un fisico con spalle larghe e vita stretta. Si tratta di un abito dalla linea pulita con uno scollo che non può essere troppo ampio per non dare ulteriore evidenza alla sproporzione fisica. Per l’abito a sirena sono sconsigliate le maniche perchè fanno perdere leggerezza alle forme di quest’ultimo.

 

4.       Abito lungo:

Abito consigliato per quelle persone che hanno la larghezza delle spalle simile o uguale alla larghezza del bacino. Questo abito è di estrema eleganza e raffinatezza, con la sua forma lineare , che potrebbe risultare semplice, può invece , se abbinato ai giusti dettagli e i giusti tessuti, diventare l’abito piu’ elegante della cerimonia.

 

Facendo un po' di ricerca sulle tendenze colori sposa 2017  posso dirvi che il verde pastelllo, l'azzurro glicine e avorio andranno per la maggiore; ho inoltre trovato un sito che attribuisce ai vari colori dell'abito da sposa diversi significati, trovando l'articolo simpatico ve lo propongo qui:

La scelta del colore dell’abito da sposa avviene in genere in base ai gusti della futura sposa e alle ultime tendenze fashion in fatto di abiti da sposa.

Prima però di effettuare la scelta definitiva ogni sposa dovrebbe anche chiedersi che significato abbia il colore scelto per il proprio abito. Secondo tradizione l’abito dovrebbe essere rigorosamente bianco, ma ogni altro colore ha un significato preciso.

 

Con un abito da sposa blu indica sincerità: è un colore che viene raramente indossato dalle spose ma che è più facile incontrare in sfumature leggiadre tendenti all’azzurro.

Un abito da sposa verde simboleggia invece la timidezza della sposa, così come uno giallo rappresenta invece tutta la gelosia che la sposa nutre per il suo futuro sposo!

Il nero non è certo un colore molto indossato dalle spose, ma se utilizzato come complemento al bianco dà vita a interessanti contrasti. Colore tradizionalmente associato al lutto, se indossato durante il proprio matrimonio vuol dire che la sposa si è pentita e non vorrebbe far altro che scappare dall’altare!

Il rosso è un colore che è già meno raro intravedere in un matrimonio: anche durante il matrimonio il rosso rappresenta amore e passione ed era un tempo il colore legato al matrimonio! Lo stesso velo da sposa nell’Antica Roma era spesso di questo colore!

Attenzione invece al colore rosa! Spesso si intravede nei vestiti da sposa, ma il suo significato non è affatto dei più lieti: tradizione vuole che porti in futuro difficoltà economiche agli sposi.

Un altro colore molto utilizzato per confezionare abiti da sposa è  l’avorio: simboleggia vivacità e indica che la sposa avrà una vita piena e movimentata!

Non mancano infine alcune spose che optano per un abito grigio e marrone: questi due colori indicano che gli sposi in futuro andranno a vivere in un luogo lontano!

http://www.leitv.it/matrimonio/abiti-sposa-colorati-significato/

 

Augurando a tutti un felice mese vi aspetto al prossimo numero!!

Tatiana

 

Link:

https://www.insiemeonline.it/media/k2/galleries/422/abito-linea-a.jpg

https://cdn0.matrimonio.com/img_c_16758/8/5/7/6/16758.jpg

http://image.nanopress.it/donna/fotogallery/1200X0/86019/abito-da-sposa-stile-impero.jpg

http://www.sposamore.com/16126/valeria-abiti-da-sposa-a-sirenaeleganteconfezionato-in-tulle-e-pizzo-con-scollo-a-v-e-strascico-corto.jpg

http://www.sposamore.com/img.php?src=img/p/2/0/5/0/1/20501.jpg&h=1068&w=712&zc=1

2 Comments