A volte chiedere scusa è d'obbligo, a maggior ragione se si salta a pié pari un intero mese, per cui è con il cuore in mano che chiedo scusa a tutti, a voi lettori di Forge per questa lunga assenza che ha visto slittare il mese di settembre per ritrovarci ad ottobre!  Purtroppo a volte non riusciamo sempre a stare dietro alle nostre vite, ai nostri lavori, senza parlare della vita privata e questa volta non sono proprio riuscito a dedicarmi come avrei voluto a questa parte di cuore che è il nostro e vostro amato Forge.

Detto questo vi ridò il mio più caro benvenuto in questo numero di ottobre e spero vivamente di sentire il vostro calore ed il vostro supporto in questo fredda alba d'inverno e come sempre da tutto lo staff, buona lettura!!

Mattia Corbetta

2 Comments