Bentornati nel nostro spazio mensile, dedicato alle mie elucubrazioni mentali, pensieri e ragionamenti random sulle cose.

Questo mese, come avrete capito dal titolo si parla di perdere tempo, di sprecare occasioni, di accidia.

Avrei voluto scrivere un lungo pippone sul perché non bisogna lasciarsi sfuggire le occasioni, su come evitarlo, sul fatto di non lasciare che la nostra pigrizia vinca su tutto il bello che ci circonda ma non lo farò.

Voglio riportarvi qui le parole di una canzone, che per quanto appartenga al genere house quindi non le canzoni più ispiranti del pianeta, mi ha sempre lasciato una voglia di partire, di fare, di vivere incredibile.

 

One day my father—he told me,
"Son, don't let it slip away."
When I was just a kid I heard him say,
"When you get older
Your wild heart will live for younger days
Think of me if ever you're afraid."
He said, "One day you'll leave this world behind
So live a life you will remember.

 

Questo è un estratto del testo e vi confesso che mai ho udito parole più giuste e più vere.

Vivete la vostra vita, non sprecate le occasioni, giocate come bambini, ridete come pazzi, mangiate, girate il mondo, incontrate nuove persone e non dimenticatevi di quelle che conoscete già.

Il mondo può essere un posto meraviglioso, vivetelo e rendetelo migliore.

 

Mattia Corbetta

 

Comment