Ciao a tutti, in questo articolo parlerò di alcune delle più importanti fiere del mondo moda.

Con i termini “fiere della moda” vado a raggruppare le fiere ed eventi che riguardano appunto la moda, ce ne sono diverse per i diversi settori  che compongono questo mondo. 

Prima fra tutte c’è il Pitti Immagine, questa è un’impresa che opera ai massimi livelli internazionali, promuove l’industria e il design della moda; le sue fiere trattano tutti i settori dell’area fashion, infatti possiamo trovare una fiera specifica per l’uomo, una per la donna, per il bimbo e per i filati, e ancora fast-fashion, cibo e fragranze, insomma un incubatore a 360 gradi!! Per chi partecipa a Pitti come espositore è una grande opportunità per farsi conoscere a livello internazionale.Tantissime persone si muovono da tutta Italia e dall’estero per recarsi a queste fiere e scoprire nuovi e vecchi talenti, trarre ispirazione e secondo me divertirsi! Si respira un’altra aria, si respira eccitazione ed euforia, tutti sono felici ed emozionati di mostrare il meglio di sè e perché si sa che alla fine della giornata avrai visto cose, conosciuto persone, odorato e gustato profumi e sapori nuovi, per me è stato così...durante il viaggio di rientro, da Firenze a Biella...ah già non vi ho detto che la fiera si svolge nella bellissima Firenze a Palazzo Pitti per l’appunto...mi sentivo piena, ero soddisfatta di ciò che avevo visto e fatto, di ciò che avevo introdotto nel mio bagaglio culturale, e percepivo che per altre persone vicino a me era stato lo stesso! Per chi non lo sapesse, alcuni marchi Biellesi hanno partecipato all’ultima edizione di Pitti Uomo, come ad esempio il Cappellificio Barbisio e anche il marchio Camo, non male direi!!

Passiamo ad un’altra fiera, Milano Unica che è la manifestazione tessile internazionale organizzata in Italia. Questa fiera è nata dall’unione di quattro marchi della rappresentanza fieristica tessile italiana: Ideabiella, Ideacomo, Moda In, Shirt Avenue che grazie alla loro esperienza, qualità e tradizione portano avanti due edizioni all’ anno, precisamente a febbraio e a settembre. In questa fiera si può trovare il meglio della produzione tessile italiana ed europea. All’interno, divisi appunto per aree, si possono scoprire le nuove tendenze: per questa edizione dall’11 al 13 febbraio sono state proposte per la stagione primavera estate 2015, pensate a quanto velocemente la moda corre. Le aree che preferisco sono le cosiddette Aree Trend dove sono riassunte le tendenze e si possono vedere e toccare campioni di tessuti e accessori di tutti gli espositori della fiera. Sono due appuntamenti molto importanti per gli stilisti e tutti i creatori di moda, poichè tutto parte da un’idea, un concetto che poi si trasforma in materia e qui si possono trovare idee e materiali per poi concepire quello che noi andremo ad indossare. Il nome della fiera Milano Unica, come potrete trovare sul suo sito internet, richiama le tre caratteristiche intrinseche alla manifestazione,  UNICA è infatti sinonimo di Singolarità, Esclusività, Unificazione.

Subito dopo MU molti espositori e visitatori partono per Parigi dove si tiene una fiera simile , Première Vision, in data 18-19-20 febbraio. Il fil rouge delle due fiere è lo stesso, espositori  tessili e di accessori (intesi come passamanerie, zip, etichette e così via), aree trend e punti di ricerca cartacea per la quale, intendo, spazi dedicati alla vendita di libri di design, fashion, architettura e soprattutto si possono vedere e comprare gli importantissimi quaderni di tendenza, dove al loro interno ci sono tutte le tendenze delle stagioni future, si possono trovare quaderni dedicati al colore, lingerie, design, uomo, donna, tessuti, stampe, bambino; i costi non sono bassi, ma possono essere un investimento per studiare e pianificare il proprio lavoro per le stagioni future, ne parlerò meglio magari in un altro articolo! Sappiate che per noi stilisti sono un po’ come la Bibbia.. solo che  cambia ogni sei mesi!!!

Le fiere non finiscono qui, ce ne sono molte altre dedicate ai filati e al capo d’abbigliamento finito, non per minor importanza per ultimi anche fiere dedicate agli accessori, ve ne elenco qualcuna :

•    Filo

•    White

•    Expofil

•    Modamont

 •    Mi Milano Prèt à Porter 

Le informazioni tecniche le ho trovate sui siti internet di ogni fiera, per chi fosse interessato a curiosare fatevi una navigatina sul web!

Nel prossimo numero parleremo di Re-fashioning!

 

Tatiana Fusi

Comment