Ciao Amici Forgini!!!
Eccoci al numero di giugno, fa caldissimo e questo mese l'articolo noi Infrigo lo scriviamo da bordo piscina mentre ci abbronziamo... no, stiamo scherzando... fa un freddo cane e la lunga stagione delle piogge imperversa su Biella... non ci resta che sognare le vacanze e pensare al mare e al caldo veri.

Qualche mese fa un nostro lettore ci ha suggerito un simpatico spunto, parlarvi delle storpiature che subisce all'estero la nostra amata cucina...... ecco qui serviti 10 peggiori “letal fail” del cibo!

1 – KETCHUP SULLA PASTA: VI PREGO, NO!!!
Da sempre una delle combinazioni che shocca maggiormente noi italiani all'estero. Ok che ha per base la salsa di pomodoro ma aggiungerlo sulla pasta è da considerare un vero reato culinario.   Laciamo l'amato Ketchup per patatine fritte e hot dog ma teniamolo a debita distanza dagli spaghetti!

2 – IL CAPPUCCINO SOLO A COLAZIONE
Caffè e cappuccino buoni sono uno degli orgogli italiani nel mondo. Caro amico straniero, il cappuccino non è un drink ma una bevanda da colazione. Da gustare con una bella brioche calda ma mai e poi mai da sorseggiare mentre si mangia la pasta o a fine pasto! Eresia da pelle d'oca!
(Unica eccezione per il brunch,ma è un altro discorso.)

3 – CHI E' ALFREDO???
Questo è il punto più curioso della nostra classifica. Le Fettuccine Alfredo sono il piatto italiano più conosciuto in America. Peccato che da noi non esistano! Questi spaghettoni, conditi con molto burro e parmigiano, si dice siano stati inventati da tal Alfredo Di Lelio proprietario di un ristorante a Roma. In Italia non sono diventati così celebri eppure oltreoceano sono incredibilmente famosi tanto da diventare un simbolo della Dolce Vita.
Esiste addirittura un sugo pronto "Classic Alfredo"!!! Lode al nostro Alfredo ma via dai menù!

4 - “CAESAR SALAD”
L'insalatona, che prende il nome dal suo creatore Caesar Cardini, fa parte di quel lungo elenco di piatti creati da chef di origine italiana che però non fanno veramente parte della nostra tradizione culinaria. Insalata, uovo sodo e tonno... non ci siamo!

5 – RISOTTO E PASTA NON SONO UN CONTORNO
    a)    Guardare in Tv Buddy Valastro (e non abbiamo dubbi sulle sue origini) che prepara il      tradizionale pranzo della domenica italiana per la sua numerosa famiglia.
    b)    Vedere che accompagna piatti di carne con contorno di risotto bianco scondito
    c)    Provare senso di fastidio nell'interno e CAMBIARE CANALE.
No signori, riso e pasta non sono contorni! Sono primi e vanno serviti come portata singola... (eccezion fatta per specialità come l'Ossobuco alla Milanese, e li il risotto giallo è la morte sua!).

6 – SPAGHETTI CON MEAT BALLS... MAH ?!?
In Italia le polpette non si mettono sulla pasta, puoi cuocerle nel sugo per poi condirci la pasta ma dei polpettoni grandi come arance appoggiati sugli spaghetti: orrore!
Tutte le cose hanno sempre un origine storica, sicuramente gli emigrati italiani, che provenivano soprattutto dal Sud Italia, hanno portato l'abitudine di fare le polpette anche negli Usa. Magari per comodità le servivano così ma da noi non si usa!

7 – LA MILANESA NAPOLITANA
Qui sono gli argentini ad aver travisato le cose... La Milanesa sarebbe la cotoletta panata, e fin qui tutto ok, il problema è quando viene ricoperta con pomodoro, formaggio (o altre fantasiose aggiunte) e messa in forno a mo' di pizza.
Ah...scordatevi le fettine sottili con la panatura croccante. Questo è fritto da fegato d'acciaio!

8 – “LA MUZZARELLA”
Avete presente quei bei caseifici tradizionali dove abili “artisti” maneggiano l'impasto della mozzarella e ne fanno uscire capolavori di mozzarelle di bufala, nodini, “zizzone” e burrate?!? ... Ecco, ho visto su D-Max una puntata di “Come è fatto” : fabbrica di simil Mozzarella e Ceddar.  Ipertecnologica per carità ma vedere quel pappone bianco miscelato da pale enormi, intubato, messo in stampi e tagliato a rettangoli con una lama … NO, questo è troppo!!!
La meraviglia della nostra mozzarella non merita questo scempio

9- LA MARGHERITA CON LA MAYO
Già nei nostri menù la fantasia ha preso un po' la mano per i condimenti della pizza.. ma la pizza margherita con l'aggiunta della maionese non si può vedere, sentire e soprattutto mangiare!!! Peggio di questo la "Pizza Pasta" del banco surgelati.

10 - LA TOVAGLIA A QUADRETTONI ROSSI
Colpa del cinema di sicuro ma nell'ideale del commensale e del ristoratore “Italiano”all'estero la tovaglia dev'essere a quadrettoni rossi e bianchi. Chissà che delusione quando a casa nostra ci trovano con tovaglie diverse!

 

Ecco i nostri 10 Sacri Comandamenti a difesa e tutela del nostro buon cibo!

La dieta mediterranea è patrimonio UNESCU, la nostra cucina è senza dubbio la più buona e varia del mondo (si ok, ce ne sono altre di buone ma la nostra non si batte).
Un turista che arriva in Italia e assaggia il nostro VERO cibo rimane sbalordito per il gusto e le nostre materie prime.
Noi italiani all'estero invece dovremmo evitare di farci del male entrando nei ristoranti “Very Italian Food”, che la pasta buona la mangiamo quando torniamo a casa!

Amici avete fatto delle esperienze culinarie disastrose all'estero? Raccontateci tutto!

Vi lasciamo con una frase romantica... al prossimo numero con le vostre InfrigoVeritas!
Anna & Georgia

https://it.wikipedia.org/wiki

 

6 Comments