Siamo giunti a dicembre, ultimo mese dell’anno, ricco di neve e clima rigido. Beh, forse non è proprio così in effetti ma di una cosa siamo sicuri ovvero che il Natale è alle porte. La magia dello spirito Natalizio è presente in ognuno di noi, chi di più chi di meno, e alla fin fine non aspettiamo altro che aprire i pacchettini regalo posati accuratamente sotto l’albero decorato di mille lucine colorate.

Prendo dunque la macchina e mi reco in città per i regali alle persone a me più care, sapendo già che comprerò tutto il giorno prima del 25 dicembre, e tra un colpo di clacson e qualche imprecazione ad un automobilista indisciplinato accendo l’autoradio per distrarmi un po’ alla guida.

èèè.jpg

Le playlist dei vari network dell’FM cambiano totalmente allo scoccare della mezzanotte del 1° dicembre; eccole qua, le tanto attese canzoni di Natale.

Parliamo del classico coro rispolverato per l’occasione o del jingle radiofonico creato appositamente per l’occasione, dal jazz\swing mai obsoleto all’ultima trovata che va molto di moda negli ultimi anni: la caozne di Natale cantata dai Vip\djs\speakers\tecnici\ e che più ne ha ne metta\ della stazione radiofonica di turno.

Ma vi siete mai domandati da dove derivano le canzoni natalizie?

Un vero e proprio periodo di inizio non è preciso ma si pensa che derivino già dall’antichità, quando l’uomo cercò di ringraziare in qualche maniera le divinità per l’arrivò dell’inverno. La nascita di Gesù Cristo fece in modo che che questi canti divennero un Inno al Bambin Gesù e l’usanza divenne prettamente Cristiana.

Tra i canti popolari più famosi possiamo non citare “Tu scendi dalle stelle”, Adeste Fidelis” e “Astro del Ciel” ,nella versione inglese “Silent Night”, che fu tradotto dalla versione austriaca “Stille Nacht”.

Per ultimo ma non per importanza ricordiamo anche “O Tannenbaum”,famoso canto popolare tedesco che inneggia e loda lo status di sempreverde dell’Abete.

Esistono canzoni famose Natalizie che non riguardano nello specifico la religione e la Nascità di Gesù Cristo.

Tra le più famose ricordiamo “Jingle Bells”, “Santa Claus is coming to town”, “We wish you a merry Christmas”, “Happy Xmas” di John Lennon e “All I want for Christmas is you” di Mariah Carey”.

Una tradizione Americana da non perdere assolutamente è la messa Natalizia cantata dal coro Gospel della diocese d’appartenenza o dai gruppetti di persone che si formano ai bordi delle strade di quartiere riscaldando d’emozione e gioia tutti i passanti.

Il bello di un magazine online è che posso postare tutti i link che voglio per cui vorrei augurarvi un felicissimo Natale e un augurio di Buon Anno da parte mia e dalla redazione di Musica con una canzone a me particolarmente cara……….

https://www.youtube.com/watch?v=z1rYmzQ8C9Q

 

Emanuele Beltrame

1 Comment