Moooolto bene, per il mese del mio compleanno torniamo a parlare di Magic, con l'upcoming set in uscita il 27 marzo, ovvero Dragons of Tarkir!

Un po di lore: Sarkhan dopo essere tornato indietro nel tempo e aver salvato il drago planeswalker Ugin, ricompare in un piano diverso dal Tarkir che aveva lasciato per salvare il suo amico alato, ovvero i clan non hanno più sterminato i draghi, ma anzi cooperano insieme ad essi, ognuno dei 5 clan ha un drago antico a capo, alcuni lo sono diventati con la forza(Silumgar e Kolaghan), altri perchè il clan ha deciso di sottomettersi al potere del drago(Ojutai, Atarka e Dromoka).

Ora che i clan non hanno più bisogno di uccidere i draghi, impiegano le loro risorse nel combattersi a vicenda per avere la supremazia territoriale del piano, le tempeste draconiche non sono finite ( con la morte di Ugin nel vecchio passato, erano finite, e con la cessazione si estinsero i draghi, che nascevano da queste tempeste) e Sarkhan finalmente riesce a coronare il suo sogno, ovvero quello di poter vivere insieme ai draghi sul suo piano natio.

Narset nel frattempo, che l'avevamo lasciata morente nella prima espansione i Khan di Tarkir, ritorna come planeswalker, in quanto la scintilla si è accesa in punto di morte, e sempre nell'espansione incontriamo Zurgo, colui che uccise la nostra amica dei Jeskai,il vecchio Khan dei Mardu ora retrocesso a semplice suonacampane nel futuro alternativo.

Ormai i Khan non esistono più in quanto i draghi hanno vietato anche solo di pronunciare la parola Khan, in quanto hanno lottato e vinto per ottenere il comando dei clan.

 

Finita la storia passiamo a quello che ci porta in dote questa nuova espansione:

  • - ritorna la meccanica morph con una variante, ovvero Megamorph( lol che fantasia alla Wizards), e consiste nel pagare il costo di megamorph ottenendo un segnalino +1/+1 aggiuntivo quando si gira una creatura

  • ritorna la meccanica rebound, che consiste nel lanciare una spell una seconda volta nel mantenimento del turno successivo esiliandola in fase di risoluzione

  • la nuova meccanica Exploit, che consiste nel sacrificare una creatura quando entra in gioco per ottenere un certo effetto in cambio

  • la meccanica Formidable, ovvero quando controlliamo creature con un totale di forza di 8 o più, abbiamo la possibilità di fare delle situazioni , a volte non indifferenti

 

Ovviamente oltre alle gia conosciute Dash e Bolster dai set precedenti.

 

Per ora lo spoiler non è ancora completo, ma le peculiarità di questo set a primo acchito sono il ciclo dei Command, uno per ogni drago, un ciclo di draghi per ogni clan e un ciclo di spell che bersagliano i colori nemici con certi effetti, oltre ad appunto come dicevo prima personaggi dei set precedenti con ruoli e quindi caratteristiche totalmente nuove.

 

Personalmente la ritengo finora un'ottimo nuovo set in ottica Standard, per il Modern hanno già sparato qualche bomba assurda, mentre per Legacy e Vintage c'è ben poca roba, ma da ormai 2 anni a questa parte è risaputo che Wizards of the Coast sta spingendo per lo Standard ( per ch non mastica magic, significa le ultime 6 espansioni uscite circa) rispetto al Modern, cosa che negli Stati Uniti e molto meno giocata vuoi per i costi pazzeschi delle carte, vuoi perchè anche soggettivamente giocare Standard è più divertente.

 

Sperando che vi abbia stimolato la curiosità nel giocare Draghi again, vi lascio al video ufficiale del set!

 

Stay Tuned

 

Lorenzo

CREDITS

 

www.mtgsalvation.com

www.gatherer.wizards.com

www.magicspoiler.com

www.mythicspoiler.com

Comment